"Non ti arrendere mai.

Di solito, l’ultima chiave del mazzo

è quella che apre la porta" (P.Coelho)

_______________________________

Saggezze & Pensieri

Selezione di affermazioni note di letterati, scienziati, artisti, religiosi, esponenti di psicologia...;

sensazioni evocate da massime attraverso l'espediente linguistico.

“L’autostima si conquista attraverso le esperienze personali, non può esserci donata da altri” (G. Nardone)

 

“La credenza che la realtà che ognuno vede sia l'unica realtà è la più pericolosa di tutte le illusioni” (Paul Watzlawick)

 

"La realtà non è ciò che ci accade, ma ciò che facciamo con quello che ci accade" (Aldous Huxley)

 

“Siamo noi che creiamo le nostre abitudini e poi le nostre abitudini creano noi” (John Dryden)

 

“Conviene imparare a svincolarsi dalle premesse che si danno per scontate, per evitare di credere che la nostra personale lettura della realtà sia la realtà” (M.Rampin)

 

“Le persone che progrediscono nella vita sono coloro che si danno da fare per trovare le circostanze che vogliono e, se non le trovano, le creano” (G.B. Shaw)

 

“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell'avere nuovi occhi”  (M.Proust)

 

“La bellezza non è una qualità delle cose stesse: essa esiste soltanto nella mente che le contempla, e ogni mente percepisce una diversa bellezza” (David Hume)

 

 "Non ti arrendere mai. Di solito, l’ultima chiave del mazzo è quella che apre la porta" (P.Coelho)

 

"Le persone più felici non sono necessariamente coloro che hanno il meglio di tutto, ma coloro che traggono il meglio da ciò che hanno. La vita non è una questione di come sopravvivere alla tempesta, ma di come danzare nella pioggia!" (K.Gilbran)

 

"Il nostro presente sarà domani il nostro passato. E dunque nell'oggi abbiamo la straordinaria opportunità di occuparci del nostro futuro" (P. Spagnulo)

 

“Il nostro destino viene formato dai nostri pensieri e dalle nostre azioni. Non possiamo cambiare il vento ma possiamo orientare le vele” (Anthony Robbins)

 

“La nostra strada non è il nostro destino” (Alan Cohen)

 

“Non ci è dato di scegliere la cornice del nostro destino. Però siamo noi ad immettere il contenuto” (Dag Hammarskjöld)

 

"Quando i tentativi già fatti non hanno funzionato, allora è il momento di fare qualcosa di diverso" (Michael D. Yapko)

 

 “Il nostro compito principale non è di vedere quel che si profila indistinto al lontano orizzonte, ma di fare quel che abbiamo a portata di mano” (Thomas Carlyle)

 

"Non falliscono le persone che provano a cambiare e non ci riescono, ma quelle che si lamentano sempre senza provare" (Robysjack)

 

“L’uomo che sposta le montagne comincia portando via i sassi più piccoli” (Confucio)

 

"Può darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non fate nulla per cambiarla" (Martin Luter King)

 

"Non sono i fatti in sè che turbano gli uomini, ma i giudizi che gli uomini formulano sui fatti" (Manuale, Epitteto)

 

“La mancanza di speranza nella vita non è un fatto, è solo un punto di vista” (Giorgio Nardone)

 

“Chi non ha mai sbagliato non ha mai fatto nulla” (Robert Baden Powell)

 

“Non è perché le cose sono difficili che non osiamo farle, ma è perché non osiamo farle che sono difficili” (L.A.Seneca)

 

“Non posso certo dire se sarà meglio, quando sarà diverso, ma posso dire è necessario che cambi, se deve migliorare” (Georg Christoph Lichtenberg, Libretto di consolazione)

 

“Non tutto ciò che viene affrontato può essere cambiato, ma niente può essere cambiato finché non viene affrontato” (J.A. Baldwin)

 

“Anche non prendere decisioni, in fondo, è una decisione” (Goethe)

 

“Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile” (San Francesco D’Assisi)

 

“Un fallimento non è sempre uno sbaglio; potrebbe semplicemente essere il meglio che uno possa fare in certe circostanze. Il vero sbaglio è smettere di provare” (Burrhus Frederic Skinner)

 

“Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di fare, incominciala. L'audacia ha in sè genio, potere e magia. Incominciala adesso” (J.M.Goethe)

 

“Una delle peggiori tragedie dell’umanità è quella di rimandare il momento di cominciare a vivere. Sogniamo tutti giardini incantati al di là dell’orizzonte, invece di goderci la vista delle aiuole in fiore sotto le nostre finestre” (Orazio)

 

"Non hai bisogno di vedere l'intera scalinata. Inizia semplicemente a salire il primo gradino" (Martin Luther King, Jr)

 

"La vita è quella cosa che ci accade mentre siamo occupati in altri progetti" (John Lennon)

 

"La felicità è un percorso, non una destinazione" (Madre Teresa di Calcutta)

 

“Non sono gli altri a farti male: sei tu che gli dai il potere di farlo” (Ezio Bosso)

 

“Noi siamo composti da storie, e non ci sono storie belle o brutte. Però hanno dei colori: possono essere tristi, disperate, allegre. Quello che bisogna evitare sono le storie noiose” (Ezio Bosso)

 

“La paura esiste, inutile negarlo. E il coraggio ha le stesse caratteristiche dell’amore: riconosce la paura e va oltre. La paura che provi non la picchi, ma la tieni, le prendi le misure. E dici: sì, io vado” (Ezio Bosso)

 

“I sorrisi avvicinano molto più dei passi… Allenate il vostro sorriso perché quando sorridiamo a qualcuno facciamo sorridere anche lui (…), come una catena di vita, che porta a cambiare la giornata, e a volte anche una giornata può cambiare la vita” (Ezio Bosso)

 

Non si riceve la saggezza, bisogna scoprirla da sé, dopo un tragitto che nessuno può fare per noi, né può risparmiarci, perché essa è una visuale sulle cose”   (M.Proust)

 

La saggezza non è il risultato di un'educazione, ma del tentativo di una vita intera di acquisirla” (A. Einstein)

 

La scienza è conoscenza organizzata. La saggezza è vita organizzata” (I.Kant)

 

“Se continui a fare quello che hai sempre fatto, continuerai ad ottenere ciò che hai sempre ottenuto” (Warren G. Bennis)

 

 

“Non potrai scoprire nuovi oceani fino a quando non avrai il coraggio di perdere di vista la spiaggia” (Anonimo)

 

“Ricorda, oggi è il domani di cui ti preoccupavi ieri” (D.Carnagie)

 

"La vita deve essere vissuta, e non pensata, la felicità non la si trova in assenza di problema, la si trova nonostante i problemi" (S.Pallante)

 

“Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle” (Denis Waitley)

 

“Mai nulla di splendido è stato realizzato se non da chi ha osato credere che dentro di sé ci fosse qualcosa di più grande delle circostanze” (Bruce Barton)

 

“Non mi scoraggio perché ogni tentativo sbagliato scartato è un passo avanti” (Thomas Alva Edison)

 

“Accusare gli altri delle proprie disgrazie è la prova dell'umana ignoranza; accusare se stessi significa cominciare a capire; non accusare né gli altri né se stessi è vera sapienza” (Epitteto)

 

“Il pensare troppo applicando la razionalità ordinaria a fenomeni ben poco razionali e la ricerca di risposte esatte e definitive a dilemmi indecidibili non solo è fallimentare sul piano logico ed empirico, ma provoca anche sofferenza psichica e comportamentale” (Giorgio Nardone)

 

“…l’occasionale tristezza è un momento inevitabile della vita quotidiana, che essa viene e va senza che nessuno sappia come e che, se non stasera, certo domani mattina sarà già scomparsa” (Paul Watzlawick)

 

“Un pessimista vede la difficoltà in ogni opportunità; un ottimista vede l'opportunità in ogni difficoltà” (Wiston Churchill)

 

“Nessuno è nato sotto una cattiva stella, ci sono semmai uomini che guardano male il cielo” (Dalai Lama)

 

“Non è forte colui che non cade mai, ma colui che cadendo si rialza” (Johann Wolfgang Goethe)

 

“Per chi si trova sperduto in un deserto, un miraggio è pur sempre un punto di riferimento” (G .Soriano B.)

 

“Oh Grande Spirito …, concedimi la serenità di accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio di cambiare le cose che posso cambiare e la saggezza di capirne la differenza” (Preghiera degli Indiani Cherokee, attribuita a)

 

“Chi lotta può perdere. Chi non lotta ha già perso” (Ernesto Guevara)

 

“L'intelligenza non è non commettere errori, ma scoprire il modo di trarne profitto” (Bertolt Brecht)

 

 “Non possiamo mai giudicare le vite degli altri, perché ogni persona conosce solo il suo dolore e le sue rinunce. Una cosa è sentire di essere sul giusto cammino, ma un'altra è pensare che il tuo sia l'unico cammino” (Paulo Coelho)

 

“Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la vita a credersi stupido” (Albert Einstein)

 

“La flessibilità trionfa sulla rigidità, la debolezza sulla forza. Ciò che è malleabile è sempre superiore a ciò che è inamovibile” (Lao Tze)

 

“Non è la più forte delle specie che sopravvive, né la più intelligente, ma quella più reattiva ai cambiamenti” (C.Darwin)

 

 

“Non tutto ciò che viene affrontato può essere cambiato, ma niente può essere cambiato finchè non viene affrontato” (James Arthur Baldwin)

 

“La vita non è come dovrebbe essere. E' quella che è. E' il modo in cui l'affronti che fa la differenza” (Virginia Satir)

 

"Quando tutti i giorni diventano uguali è perché non ci si accorge più delle cose belle che accadono nella vita ogni qualvolta il sole attraversa il cielo" (Paulo Coelho)

 

 “Essere giovani vuol dire tenere aperto l'oblò della speranza, anche quando il mare è cattivo e il cielo si è stancato di essere azzurro” (Bob Dylan)

 

 

“La facoltà d'illuderci che la realtà d'oggi sia la sola vera, se da un canto ci sostiene, dall'altro ci precipita in un vuoto senza fine, perché la realtà d'oggi è destinata a scoprire l'illusione domani. E la vita non conclude. Non può concludere. Se domani conclude, è finita” (L.Pirandello)

 

“Se camminassimo solo nelle giornate di sole non raggiungeremmo mai la nostra destinazione” (P. Coelho)

 

“Non mi giudicate per i miei successi ma per tutte quelle volte che sono caduto e sono riuscito a rialzarmi” (N. Mandela)

 

“Lasciate che vi dica il segreto che mi ha portato al successo. La mia forza risiede soltanto nella mia tenacia” (Louis Pasteur)

 

“L’unica garanzia per il fallimento è quello di smettere di provarci” (John C. Maxwell)

 

“La nostra meta non è mai un luogo, ma un nuovo modo di vedere le cose” (Henry Miller)

 

"Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete a fare l'impossibile" (San Francesco D'Assisi)

 

 “Qualunque strada un uomo prenda, è solo una sua scelta” (cit. Ip Man, 2008)

 

“La felicità è una scelta quotidiana. Non la trovi in assenza di problemi, la trovi nonostante i problemi” (Stephen Littleword)

 

“Il mondo non è perfetto, scegliere come vederlo è l’unico potere che abbiamo” (Harriet Tubman)

 

“Ho cercato di non barcollare; ho fatto passi falsi lungo il cammino. Ma ho imparato che solo dopo aver scalato una grande collina, uno scopre che ci sono molte altre colline da scalare. Mi sono preso un momento per ammirare il panorama glorioso che mi circondava, per dare un’occhiata da dove ero venuto. Ma posso riposarmi solo un momento, perché con la libertà arrivano le responsabilità e non voglio indugiare, il mio lungo cammino non è finito” (Nelson Mandela)

 

“Scegliere un cammino significa abbandonare gli altri. Se si vogliono percorrere tutti i cammini possibili si finisce per non percorrerne nessuno” (Paulo Coelho)

 

“Non dobbiamo mai giudicare le vite degli altri, perché ciascuno conosce il proprio dolore e la propria rinuncia. Una cosa è pensare di essere sulla strada giusta, ma tutt’altra è credere che la tua strada sia l’unica” (Paulo Coelho)

 

“Vivere è sperimentare – non restare immobili a meditare sul senso della vita” (Paulo Coelho)

 

“Un bambino può insegnare sempre tre cose ad un adulto: a essere contento senza un motivo, a essere sempre occupato con qualche cosa, e a pretendere con ogni sua forza quello che desidera” (Paulo Coelho)

 

“Non è quello che hai fatto nella tua vita passata a influenzare il presente, ma è ciò che fai nel presente che redimerà il passato e cambierà il futuro” (Paulo Coelho)

 

“Le più felici delle persone, non necessariamente hanno il meglio di ogni cosa; soltanto traggono il meglio da ogni cosa che capita sul loro cammino” (Paulo Coelho)

 

“La vita è proprio questo – disse il Maestro – Una serie di errori” (Paulo Coelho)

 

“Anche evitare di decidere, in fondo, è una decisone” (GC)

 

“Non è vero che la felicità significhi una vita senza problemi, la vita felice viene dal superamento dei problemi, quando ci si rende conto di riuscire a controllare le sfide poste dal fato” (Zygmunt Bauman)

 

"Il successo è camminare a piedi da un fallimento all'altro senza perdere l'entusiasmo" (Winston Churchill)

 

“La vita non è aspettare che passi la tempesta..., ma imparare a ballare sotto la pioggia” (Mahatma Gandhi)

 

“Nessuno può gettare sopra il fiume della vita il ponte sul quale tu devi passare, nessun altro che tu” (F. Nietzsche)

“Un bambino può insegnare sempre tre cose ad un adulto: ad essere contento senza motivo; ad essere sempre occupato con qualche cosa; a pretendere con ogni sua forza quello che desidera” (Paulo Coelho)

 

"La vecchiaia è la sede della sapienza della vita" (Papa Francesco)